Come scegliere il fiorista giusto in questo periodo di decreti?

In tempi di decreti trovare il fiorista

In questi momenti di decreti dove tutti parlano sul come e cosa fare spiego l’analisi che fa il fiorista specializzato in matrimonio.

Qualcuno deve iniziare a tastare il terreno, guardare avanti senza aspettare tempo che qualcuno dirà come comportarci nell’allestimento floreale.

Hai bisogno di certezze e puoi trovarle qui sotto, dopo le analisi sul matrimonio puoi scoprire il regalo che ti ho riservato.

Ad oggi lo “spazio” è sotto la lente d’ingrandimento in ogni nostro passo nella vita quotidiana, bisogna prenderlo in considerazione in ogni parte del matrimonio. Ma cosa c’entrano i fiori e lo spazio? Facciamo un passo alla volta.

Le domande che tutti si pongono sono:

1) Come viene strutturata l’organizzazione di un matrimonio?

2) Gli allestimenti sono quelli che abbiamo scelto o subiranno dele variazioni?

3) Come essere sicuri che tra gli ospiti o tra lo staff degli operatori non ci siano rischi di contagi?

4) Che accorgimenti adoperare dopo per progettare e organizzare il matrimonio in piena sicurezza e serenità

Fino a ieri esisteva documento redatto dall’INAIL (Documento tecnico su ipotesi di rimodulazione delle misure contenitive del contagio da SARS-CoV-2 nel settore della ristorazione) che ipotizzava nelle location il distanziamento fra i tavoli – non inferiore a 2 metri, uno spazio di norma non inferiore a 4 metri quadrati per ciascun cliente.

Ma il presidente dell’Emilia Romagna la vera rivoluzione delle linee guida. Saltano i 4mq per avventore, e cambia anche in funzione della dimensione stessa del tavolo! – dei 2 metri tra tavolino e tavolino.

Non si parla più di distanziamento tra tavolini ma di distanziamento tra persone. E si sancisce che le persone devono stare ad almeno 1 metro. Non 2 metri, non 4 metri, ma 1 metro.

Quindi aspettando nuovi DPCM la situazione non fà altro che migliorare, il matrimonio nei prossimi mesi visto il netto calo dei contagi, si celebra e festeggia senza ansie e preoccupazioni per tutti.

Quindi, ci tenevo a spiegarti che sono privilegiate le location con ampie sale e spazi esterni, evitando così i locali piccoli.

Ora finalmente parliamo di fiori.

E’ necessaria una “timeline”: un metodo preciso di lavoro che il fiorista deve spiegarti per portarti da A a B>>> 1)cosa 2)come 3)quando.

Le composizioni sono alte e voluminose visto la larghezza degli spazi delle location, magari con fiori di stagione. Possiamo utilizzare vetri con all’interno fiori sia per centrotavola sia per addobbare dei punti in tutta la struttura. Usare accessori come lanterne e sfere di giunco oltre a dare armonia permettono di riempire zone lasciate a sè.

Se ami i fiori e vuoi che la scenografia sia fondamentale possiamo suggerirti altre idee di allestimento diverse.

Definiamo assieme quale può essere il tema centrale scegliendo così il bouquet alle decorazioni della chiesa, l’addobbo della wedding cake alla confettata e bomboniere, analizzando le boutonnière per i testimoni e i braccialetti per le damigelle.

Hai un regalo a disposizione per te, perchè non ne aprofitti per fare un piano della situazione gratuitamente? E’ valido anche se hai già un fiorista.

La soluzione migliore è fissare una video chiamata su skippe-watt app- o altro per un primo approccio, dopo puoi scegliere se proseguire in altre videochiamate.

Siamo in grado di darti spiegazioni sui fiori, sulle differenze e gli abbinamenti e tematiche.

La conoscenza di tutte le chiese-rito civile- e location, documentate da foto e video disponibili in videochiamata ti indicano già la predisposizione di quello che può piacere e modificare.

In questo modo risparmi tempo e assieme troviamo la migliore soluzione per la scenografia floreale del matrimonio.

A differenza dei fioristi impegnati a fare di tutto usando i fiori disponibili in negozio,

Dillo coi FioriWedding ordina i fiori per il tuo matrimonio e oltre alla preparazione e allestimento è presente fino alla consegna delle bomboniere.

Il vantaggio per te è avere sempre disponibili scenografie perfette in ogni fase dalla cerimonia-centrotavola-confettata-wedding cake-bomboniere perchè i camerieri o location manager sono impegnati a fare tutt’altro. Il fiorista sottocasa non lo fà stare sino alle 2 di notte. La chiesa è preparata e dopo la cerimonia smantellata e pulita, lasciando le composizioni scelte.

Se hai capito che al tuo matrimonio devi scegliere una struttura spaziosa.

Se hai capito che i fiori e gli allestimenti devono riempire spazi enormi e cercare soluzioni nuove.

Se hai capito che hai gratuitamente 1 ora di videochiamata gratuita per capire se siamo i fioristi che cerchi.

Se hai capito che il fiorista specializzato in matrimonio è una presenza costante dall’inizio alla fine anche alle 2 di notte.

Se hai capito che la “timeline” è fondamentale.

Se hai capito che la soluzione è alla tua portata.

Riempi il modulo qui sotto per ricevere una consulenza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *